Mezzalira (Oplon networks): ‘Al Wmf per presentare Secure access’
M

La striscia

(Adnkronos) – “Al Wmf presenteremo Secure access. La risposta di Oplon per sostituire le pericolose vpn, garantire accessi sicuri verso servizi web, macchine Linux/Unix e Windows e prevenire quindi l’intrusione e la diffusione di virus nei data center e reti aziendali. Secure Access è utilizzabile da qualsiasi dispositivo e senza installare alcun client, è sufficiente usare un qualsiasi browser web per avere accesso a tutti i servizi che si hanno a disposizione”. A dirlo Valerio Mezzalira, amministratore delegato di Oplon networks, intervenendo alla conferenza stampa di lancio del Web Marketing Forum 2022 di cui Adnkronos è main media partner. 

“Già due anni fa – ha spiegato – ci siamo resi conto dei problemi che ci sarebbero stati con le vpn che hanno comportato il blocco di intere regioni o addirittura interi sistemi sanitari bloccati. Abbiamo così varato un progetto che doveva sostituire le vpn e che presenteremo al Wmf, basato sui web browser e che non ha più bisogno di installare nulla all’interno dei propri pc, eliminando l’utilizzo delle login e password”. 

“Siamo presenti al Wmf – ha aggiunto – anche perché è una grandissima occasione che possa fare anche da riferimento in Italia per chi fa dell’innovazione. Il digitale è uno dei mondi che, nel prossimo futuro, avrà una grandissima espansione essendo oggi un mondo molto simile a quello che erano le automobili all’inizio del secolo scorso, cioè andavano veloci ma erano carenti di sistemi di sicurezza”. 

 

FLASH

Le ultime

A Milano arriva il festival dei vini ancestrali

Parliamo dei vini ancestrali e rifermentati in bottiglia (col fondo, sur lie, sui lieviti), che oggi trovano un rinnovato interesse da parte di un...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.