Il rischio incendi è aumentato in tutta Europa
I

La striscia

(Adnkronos) – La siccità e l’innalzamento delle temperature renderanno l’Europa più vulnerabile agli incendi. La scorsa estate, le fiamme hanno distrutto oltre 11.000 chilometri quadrati di territorio europeo, un’area quattro volte più grande del Lussemburgo. Secondo gli scienziati, gli incendi si spingeranno sempre più a nord in paesi in cui i roghi estivi non erano usuali fino a qualche anno fa. Nonostante l’ampia pianificazione, la sorveglianza preallarme e i modelli di previsione, prepararsi agli incendi rimane una sfida complicata. Per ora, l’UE sta implementando un pool condiviso di aerei ed elicotteri per l’estate appena iniziata. 

FLASH

Le ultime

Serit, presentato il dispositivo con cellule elettroniche per la produzione di idrogeno

Nel 2035 in Europa non sarà più consentito circolare ai mezzi con motore a combustione, benzina, diesel ed ibride...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.