Marchini (Sanpellegrino): “Utilizzo virtuoso della risorsa idrica”
M

La striscia

(Adnkronos) – Il bilancio di sostenibilità 2022 di Sanpellegrino parla chiaro: il Gruppo ha creato benefici tangibili per le persone, i territori in cui è presente e per lo stesso Pianeta.
Nel 2021 Sanpellegrino ha ridotto l’uso di acqua industriale rispetto all’anno precedente: “Abbiamo ridotto del 22% l’uso di acqua di processo. Utilizziamo solo lo 0,08 litri per ogni litro di acqua minerale naturale imbottigliata. Facciamo una gestione virtuosa della risorsa idrica – sottolinea Fabiana Marchini, Head of Sustainability del Gruppo Sanpellegrino – Altrettanto virtuoso è il nostro approvvigionamento energetico, sin dal 2011 il 100% dell’energia acquistata proviene da fonti rinnovabili certificate”
Dal Report emerge anche l’aumento costante della percentuale di materiale riciclato nelle bottiglie e negli imballaggi: “Nel 2021 siamo riusciti a utilizzare quasi 5000 tonnellate di PET riciclato nelle nostre bottiglie in sostituzione di pari quantità di materiale vergine – spiega Fabiana Marchini.
Come il packaging, anche la logistica è al centro della politica aziendale orientata alla sostenibilità: “Il 22% dei nostri prodotti viaggia via treno, il 18% viaggia via nave e il restante trasporto su gomma utilizza mezzi che sono alimentati con Lng o Bio Lng, considerato che il Bio Lng ha zero emissioni” sottolinea Fabiana Marchini.
 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.