12.5 C
Los Angeles
lunedì, Marzo 4, 2024

Automobilismo, dal 13 al 17 giugno torna la 1000 Miglia
A

La striscia

(Adnkronos) – Le cinque giornate della 1000 Miglia 2023: per la prima volta le 420 auto (405+15 in Special List) affronteranno, scrive l'organizzazione, cinque tappe e oltre 2.000 chilometri. Con Andrea Vesco alla caccia del record di quattro vittorie consecutive, raggiungendo il Piemonte come nel 1947-48 e sostando a Milano per l’ultima notte di gara. I giorni che precederanno la partenza di martedì 13 da Brescia regaleranno alla città il consueto spettacolo del Villaggio di Piazza Vittoria, sede della punzonatura e momento di incontro fra pubblico e protagonisti della corsa, e delle piazze del centro dove le vetture in sosta potranno essere ammirate da vicino. L’apertura del Villaggio vivrà un prologo dalle 16:30 di domenica 11 quando verranno presentati due progetti speciali: la tecnologia dell’Auto a Guida Autonoma che per la prima volta viaggerà su strade aperte e l’arte contemporanea delle otto sculture a tema “automobile” che verranno donate alla città. Dalle 18:30, cento auto si contenderanno il Trofeo Roberto Gaburri che, su un circuito cittadino con partenza dal Villaggio e arrivo in piazza Paolo VI, darà ufficialmente il via alle attività sportive. Confermati sia l’appuntamento con il Ferrari Tribute che con la 1000 Miglia Green, gara di regolarità per modelli full-electric. Torna per il terzo anno la 1000 Miglia Charity per la ricerca a sostegno di IEO – Women’s cancer center: sei Pink Drivers si alterneranno a bordo della Pink Car nel corso delle cinque giornate di gara. Nell’anno di Brescia, con Bergamo, Capitale Italiana della Cultura, il logo ufficiale dell’investitura percorrerà l’intero tragitto della Corsa sugli sticker dei numeri di gara. Sulla pedana di Brescia sfileranno oltre 400 auto a bordo delle quali, spesso, trovano posto personalità di richiamo e volti conosciuti, a partire dagli equipaggi favoriti per la vittoria. Ai nastri di partenza ci saranno infatti tutti e tre gli equipaggi sul podio della scorsa edizione, VescoSalvinelli, Belometti-Bergomi e Turelli-Turelli, che promettono sfide all’ultimo centesimo. Curioso trovare Giovanni Moceri, vincitore nel 2019, a fianco di Osvaldo Peli a bordo dell’Alfa Romeo 6C 1750 Gs spider Zagato del 1931 numero 64. Daniele Turrisi e Filippo Sole si presentano al via con la Lancia Lambda spider tipo 214 Casaro del 1925 numero 14 con la quale hanno vinto il Warm UP USA 2022 mentre Matteo Belotti e Ingrid Plebani tentano la vittoria a bordo della Bugatti T37A del 1927 con la quale hanno trionfato alla Coppa delle Alpi 2023.  Qualche minuto prima del via, una Topolino condotta da Alfredo Coppellotti e Mario Corazza si presenterà in pedana per rivivere l’emozione della partenza a 70 anni dalla 1000 Miglia del 1953: oggi, entrambi ultranovantenni, rappresenteranno i temerari piloti che presero parte alla 1000 Miglia di velocità. Anche Matteo Marzotto, co-driver d’eccezione dell’Auto a Guida Autonoma che sfilerà in pedana, celebrerà la 1000 Miglia del 1953 che fu vinta dallo zio Giannino, indimenticato pilota giunto per primo al traguardo in giacca e cravatta. Csaba dalla Zorza, Roberta Ruiu, Paola Turani, Giulia Valentina, Ludovica Frasca e Irene Saderini si alterneranno a bordo della Pink Car, l’auto ufficiale della 1000 Miglia Charity che sensibilizzerà il pubblico per la raccolta fondi a favore della ricerca contro i tumori femminili. Paolo Piva, Giancarlo Fisichella, Alessio Frassinetti, Jimmy Ghione e Francesca Manzini si alterneranno al bordo di una daranno vita a un podcast dall’abitacolo di una Tesla iscritta alla 1000 Miglia Green. Le voci ufficiali di Radio Deejay, capitanate da Rudy Zerbi, troveranno posto a turno sull’auto della Radio Partner della 1000 Miglia 2023 per racconti live dal percorso e dagli arrivi di tappa. Presenti infine anche Rosa Chemical, Federica Calemme, Anthony Delon, Paul Belmondo, Cristina Parodi, Teresa Langella e Andrea Dal Corso. —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Concerto con musicisti affetti da sordità, a Torino la musica senza barriere

(Adnkronos) - Un concerto che spazia dalla musica classica al folk rock, dalla danza ai balli latini, arricchito anche...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.