18.8 C
Los Angeles
giovedì, Aprile 25, 2024

Enel, intesa con sindacati: 2.000 ingressi in 3 anni

(Adnkronos) - Accordo raggiunto tra Enel e...

Europee, magistrato Tarfusser si candida: ira Castagna contro Calenda

(Adnkronos) - Cuno Tarfusser, il magistrato che...

Atalanta-Fiorentina 4-1, nerazzurri in finale Coppa Italia contro la Juve

(Adnkronos) - L'Atalanta batte la Fiorentina per...

Il cicloturismo arriva a Castiglione della Pescaia
I

La striscia

A Castiglione della Pescaia già si pensa alla imminente stagione turistica e gli operatori del Consorzio Maremma Experience sono a lavoro per sistemare la sentieristica del territorio comunale. Il settore del cicloturismo è in forte espansione, come dimostrato dalle presenze in crescita tra italiani e stranieri e dall’indotto economico che è capace di generare. Anche la nostra destinazione si sta preparando ad accogliere i turisti in bicicletta che decideranno di trascorrere le loro prossime vacanze a Castiglione della Pescaia. «Negli ultimi anni – afferma il Presidente del Consorzio Maremma Experience, Enzo Riemma – ci stiamo impegnando a garantire la fruibilità dei nostri sentieri in ogni stagione, e a questo scopo diventa essenziale il lavoro di pulizia e di manutenzione svolto con grande impegno e dedizione dai nostri operatori. L’attenzione che abbiamo nella cura dei sentieri castiglionesi che vogliamo rendere il più possibile sicuri e accessibili, si sposa con la necessità di favorire lo sviluppo di un turismo più sostenibile e responsabile. Tuttavia mi preme evidenziare le grandi difficoltà che i nostri operatori, addetti alla pulizia dei sentieri, si trovano a dover affrontare rispetto alle incursioni illegali di tanti motociclisti scorretti che percorrono i tracciati appena sistemati causando danni ingenti, se non addirittura vanificando il lavoro svolto, con inevitabile spreco di risorse, tempo ed energie impiegate». «Il lavoro sinergico effettuato sulla manutenzione dei nostri sentieri – dichiara il Sindaco Elena Nappi – portato avanti dall’amministrazione comunale di concerto con gli operatori del territorio è fondamentale per la buona riuscita degli obiettivi che ci siamo prefissi di valorizzare come il turismo outdoor, in particolare legato al prodotto bike, che negli ultimi anni è notevolmente cresciuto e che può essere praticato tutto l’anno. È proprio per tutelare il grande investimento lavorativo che viene fatto sulla sentieristica che stiamo lavorando nell’ambito delle Bandite di Scarlino, dove si trovano i più importanti sentieri del territorio, ad un accordo tra i quattro comuni che le compongono (Scarlino, Follonica, Gavorrano e Castiglione della Pescaia) per vietare alle due ruote motorizzate di percorrere e rovinare i sentieri dedicati alle bici e al trekking».

FLASH

Le ultime

25 aprile, il pediatra: “Ecco come spiegarlo ai bambini”

(Adnkronos) - 25 aprile data importante per gli italiani. E, come tutti gli anni, al centro in questi giorni...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.