20 C
Los Angeles
giovedì, Maggio 23, 2024

Russia, il generale in manette: il messaggio di Putin a chi critica

(Adnkronos) - Un generale arrestato per truffa....

Giro d’Italia, oggi 18esima tappa: orario, come vederla in tv

(Adnkronos) - Il Giro d'Italia 2024 prevede...

Concertone primo maggio, quasi 50 artisti sul palco
C

La striscia

(Adnkronos) – Una grande festa del lavoro e della musica che coinvolgerà circa 50 artisti uniti nello slogan "Costruiamo insieme un'Europa di pace, lavoro e giustizia sociale" e senza censure. E' tutto pronto per il concerto del primo maggi, a Roma, promosso da Cgil, Cisl e Uil, organizzato da iCompany con la direzione artistica di Massimo Bonelli e la regia di Fabrizio Guttuso Alaimo e trasmesso da Rai 3, Rai Radio2, Raiplay e Rai Italia. Al concerto live gratuito più grande d'Europa, prenderanno parte circa 50 artisti che attraverso musica, parole e immagini racconteranno i grandi temi sociali di questa edizione: pace lavoro, sicurezza, giustizia sociale, ma anche tutela dell'ambiente, salute mentale, disagio e intelligenza artificiale. L'evento, che si aprirà con le parole di Fabrizio De Andrè scritte per 'La guerra di Piero', prevede diverse novità tra cui: nuovi conduttori, Noemi e Ermal Meta, e nuova location, Circo Massimo.   Si parte alle 13.15 con un opening condotto da Bigmama (in esclusiva per Rai Play), per entrare poi nel vivo dalle 15.15 con Noemi e Ermal Meta in diretta su Rai 3 e fino alle ore 00.15 (con una pausa dalle 19 alle 20 per le edizioni dei telegiornali), oltre che in diretta su Rai Radio2, su RaiPlay e Rai Italia. 
Gli artisti che hanno confermato la loro presenza sul palco sono (in ordine alfabetico): Achille Lauro, Alda, Anna Castiglia, Ariete, Bigmama, Bloom, Caffellatte & Giuze, Chiamamifaro, Coez & Frah Quintale, Colapesce Dimartino, Cor Veleno, Cosmo, Dargen D'amico, Ditonellapiaga, Ermal Meta, Ex-Otago, La Municipal, La Rappresentante di Lista, Leo Gassmann, Lina Simons, Mahmood, Malika Ayane, Maria Antonietta e Colombre, Mazzariello, Mille, Morgan, Motta, Negramaro, Noemi, Olly, Piero Pelù, Piotta, Rosa Linn, Rose Villain, Santi Francesi, Stefano Massini e Paolo jannacci, Tananai, Teseghella, Tripolare, Tropico, Ultimo, Uzi Lvke, Vale Lp. Opening (ore 13.15): Albe, Cioffi, Diego Lazzari e Nashley, Etta, Gaudiano, Irbis.  Come ogni anno si esibiranno sul palco del Concertone anche i tre artisti vincitori del Contest 1MNext: Atarde (Ancona), Giglio (Torino) e Moonar (Roma). Uno dei tre sarà scelto dalla direzione artistica dell’evento e premiato durante la diretta Tv quale vincitore assoluto di 1Mnext 2024. "Il primo maggio è un'occasione per godere di tanti artisti in una grandissima piazza. Il messaggio che mi piacerebbe portare sul palco è trovare con gli altri sempre un punto di contatto, lasciando da parte le differenze", afferma Noemi, emozionata per questa doppia veste di conduttrice e cantante. In questa società, aggiunge Ermal Meta, "è molto facile trovarci improvvisamente divisi. Dobbiamo, invece, restare uniti. Non dobbiamo dimenticarci che l'orizzonte che abbiamo davanti è lo stesso, e le differenze che vediamo sono soltanto nei nostri occhi". "Costruiamo insieme un’Europa di pace, lavoro e giustizia sociale” è lo slogan che Cgil, Cisl e Uil hanno scelto per la Festa dei Lavoratori 2024. Così i tre sindacati confederali dedicano la giornata del Primo Maggio 2024 al ruolo strategico dell’Europa quale costruttrice di pace, lavoro e giustizia sociale, in un momento storico attraversato da molte crisi, ambientali, sociali, fino alle troppe guerre ancora in corso. La manifestazione nazionale si terrà nella città di Monfalcone, in diretta su Rai3 dalle 12.10 alle 12.55, e prevederà gli interventi di delegate e delegati, pensionate e pensionati per concludersi con il comizio dei tre Segretari Generali PierPaolo Bombardieri, Luigi Sbarra, Maurizio Landini. Sarà un Primo Maggio da ascoltare e guardare anche su Rai Radio2, voce ufficiale del Concertone che, dalle 16 e fino a oltre la mezzanotte in simulcast con Rai 3, trametterà l'edizione 2024 dell'evento in una imperdibile maratona di emozioni, musica e divertimento. Si parte con la diretta di Diletta Parlangeli che proseguirà fino alle ore 19 circa, per tornare in collegamento intorno alle 20 con Carolina Di Domenico e Pier Ferrantini che accompagneranno il pubblico fino alla chiusura dello spettacolo. Dalle 19 alle 20 su Rai Radio2 e sul canale 202 del DTT andrà in onda il DJ set di Ema Stokholma dal palco principale della manifestazione.   Rai Radio2, che trasmetterà da una postazione esclusiva nel backstage realizzata in collaborazione con Siae – Società Italiana degli Autori ed Editori – ospiterà tutti gli artisti al termine di ogni esibizione per raccogliere commenti a caldo ed esclusivi retroscena. Inoltre, sui canali social della radio saranno disponibili inediti contenuti multimediali con tutti i protagonisti del Concertone, dalle prove del 29 e 30 aprile e dalla diretta del Primo Maggio.  
Il Concertone anche quest’anno sarà reso pienamente accessibile da Rai Pubblica Utilità: a partire dalle 15 – e per tutta la durata del concerto – sulla pagina 777 di Televideo saranno disponibili i sottotitoli realizzati in diretta dallo studio di Saxa Rubra; a partire dalle 20 l’audiodescrizione – attivabile sul canale audio dedicato – e in streaming su Rai Play, permetterà anche alle persone cieche di conoscere i dettagli legati alle luci, alla scenografia , agli abiti, ai movimenti di artisti e conduttori sul palco. Sempre a partire dalle 20, su Rai Play inizierà la diretta accessibile con sottotitoli e Lis, realizzata dallo studio 2 di Via Teulada che ospiterà per la prima volta in occasione del Concerto, anche il pubblico.  In particolare, una squadra di 7 performer – tra cui anche due giovani performer sorde – e 2 interpreti, si alterneranno per tradurre in Lis le battute di conduttori e ospiti e interpretare, sempre nella Lingua dei segni italiana, tutte le canzoni proposte sul palco del Circo Massimo, trasmettendo, attraverso i movimenti del corpo, emozioni e ritmo musicale ed offrendo uno spettacolo artistico godibile non solo per il pubblico sordo, ma per una platea di spettatori più ampia, che ha imparato ad apprezzare la forza espressiva della Lis. L’accessibilità in Lis verrà, infine, garantita anche al Circo Massimo – sempre a partire dalle 20 – attraverso il rimando dell’immagine di interpreti e performer sui ledwall laterali del palco creando così la piena inclusione e partecipazione all’evento.  —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Nei prati fiorentini vola farfalla che si credeva scomparsa

(Adnkronos) - Una farfalla che si temeva ormai scomparsa dai dintorni della città di Firenze è stata osservata durante...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.