19.9 C
Los Angeles
mercoledì, Giugno 19, 2024

Giro d’Italia, oggi 21esima e ultima tappa: orario, come vederla in tv
G

La striscia

(Adnkronos) – Il Giro d'Italia 2024 si chiude oggi 26 maggio con la 21esima e ultima tappa, 126 km con partenza e arrivo a Roma per la passerella finale prima dell'incoronazione di Tadej Pogacar. Lo sloveno, maglia rosa praticamente per tutta la corsa, si avvia a chiudere da dominatore dopo 6 vittorie di tappa. All'ombra del Colosseo, arrivo in volata con riflettori puntati su Jonatan Milan, a caccia della quarta vittoria. Si parte dall'Eur e si punta verso Casalpalocco per arrivare sul lungomare di Ostia. Quindi, ritorno nel cuore dell'urbe e dal km 49 via al circuito cittadino di 9,5 km da ripetere 8 volte su asfalto e tratti di sampietrini. La tappa in tv e streaming La ventunesima tappa del Giro d'Italia sarà trasmessa in diretta in tv in chiaro e in streaming. La Rai racconterà la giornata della seconda tappa in chiaro ogni giorno di gara. La giornata televisiva comincerà con un'ora di 'Giro Mattina' su Rai Sport HD, che proporrà poi 'Prima diretta' per seguire il momento della partenza della tappa, in programma oggi alle 15.35. L'arrivo è atteso tra le 18.30 e le 19. Per la parte clou della programmazione il palinsesto della Corsa Rosa si trasferisce su Rai 2, con 'Giro in Diretta' e 'Giro all’Arrivo'. Subito a ruota, le tradizionali analisi del dopo gara del Processo alla Tappa. Il Giro può essere visto anche su Eurosport 1 HD e in streaming su Rai Play, discovery+, Sky Go, NOW e DAZN.  —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Adinolfi: ”Lite Virzì-Ramazzotti lontana da famiglia radical chic di sinistra”

(Adnkronos) - "Da maschio a maschio Virzì ha tutta la mia solidarietà, da papà però mi viene da dirgli che per...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.