In Cile il decano degli alberi millenari
I

La striscia

(Adnkronos) –
Il Cile potrebbe ospitare l’albero più antico al mondo. E’ quanto emerge da uno studio del Laboratorio di Scienze climatiche e ambientali di Parigi, secondo cui un antico albero di alerce – una varietà locale di larice – conosciuto come “grande nonno” potrebbe avere più di 5.000 anni. Jonathan Barichivich, lo scienziato che ha guidato lo studio, ha spiegato che il campione estratto e altri metodi di datazione suggeriscono che l’albero abbia 5.484 anni. L’età stimata batterebbe quindi di oltre mezzo millennio l’attuale detentore del record, un esemplare di pino bristlecone di 4.853 anni che si trova in California. 

FLASH

Le ultime

Pesca a strascico: è vietata ma continua a mietere vittime

Nel 2006 l’Unione Europea ha introdotto nel Mediterraneo il divieto di strascico nei siti marini Natura 2000, istituiti per...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.