17.7 C
Los Angeles
sabato, Maggio 25, 2024

Milano, giornalista Alberto Dandolo aggredito in casa sua

(Adnkronos) - Aggredito nella sua casa di...

Festival di Cannes 2024, chi ha vinto: tutti i premiati

(Adnkronos) - Festival di Cannes, si chiude...

Manchester United vince FA Cup, City di Guardiola battuto 2-1

(Adnkronos) - Il Manchester United conquista per...

Ameba mangia cervello nell’acqua del rubinetto, morto un uomo
A

La striscia

(Adnkronos) – Un uomo è morto a causa di un'ameba mangia cervello. E' accaduto in Florida. Secondo i funzionari sanitari, si legge sul Daily Beast, questa persona – deceduta la scorsa settimana a causa della Naegleria fowleri – avrebbe contratto la malattia facendo un risciacquo dei seni paranasali. Non basterbbe infatti bere acqua del rubinetto per contrarla: "In pratica, per contrarre questa malattia bisogna spingere con forza l'acqua attraverso il naso, è un modo molto strano di contrarla", ha dichiarato il portavoce del Dipartimento della Salute della Florida, Jae Williams.  Le infezioni sono molto rare, con appena 31 americani infettati dal 2012 al 2021, secondo i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. "La Naegleria fowleri è specifica e relativamente molto difficile da contrarre perché deve passare direttamente dal naso ai seni paranasali ed entrare nel cervello", ha detto Williams. "È comune nell'acqua dolce, in particolare nell'acqua dolce stagnante come quella che si riscalda al sole", ha aggiunto.  I funzionari hanno dunque raccomandato ai residenti di: Usare solo acqua distillata o sterile quando si preparano le soluzioni per i risciacqui sinusali. Non far salire l'acqua nel naso e non annusare l'acqua nel naso quando si fa la doccia o si nuota. Non saltare o mettere la testa sotto l'acqua del bagno. Non lasciare che i bambini giochino senza supervisione con tubi o spruzzatori per evitare che schizzino l'acqua nel naso. Mantenere pulite le piscine di plastica o gonfiabili dopo ogni utilizzo. Mantenere le piscine disinfettate.  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Salute, Fatale (J&J MedTech): “Al fianco di Sicob per offrire migliori cure al paziente obeso”

(Adnkronos) - "La partnership consolidata che da anni ci vede al fianco della Sicob ha come obiettivo comune quello...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.