19.4 C
Los Angeles
sabato, Maggio 18, 2024

Memorie DDR5, il futuro della RAM è sempre più veloce
M

La striscia

(Adnkronos) – Kingston Fury ha lanciato una nuova memoria DDR5 con l'introduzione di Kingston Fury Renegade Pro DDR5 RDIMM, un nuovo modulo di memoria overclockable server-class progettato per soddisfare le esigenze di elaborazione delle workstation di nuova generazione e dei desktop di fascia alta. Grazie al Plug N Play a 4800MT/s1, le RDIMM Kingston Fury Renegade Pro consentono agli utenti di eseguire automaticamente l'overclock senza dover modificare le impostazioni. Oppure permettono di scegliere tra uno dei kit a quattro e otto canali certificati Intel XMP 3.0 e qualificati dalla scheda madre, con velocità fino a 6000MT/s e temporizzazioni, velocità e tensioni regolate in fabbrica.  "Kingston FURY è entusiasta di estendere la potenza delle DDR5 a coloro che necessitano di memorie ad alte prestazioni nella categoria delle workstation e dei desktop di fascia alta", ha dichiarato Iwona Zalewska, DRAM business manager EMEA di Kingston. "Le RDIMM Kingston FURY Renegade Pro DDR5 proseguono l'eredità di oltre tre decenni di Kingston nella realizzazione di e una nuova linea di memorie overcloccabili di classe server sufficientemente affidabili per i più grandi data center del mondo". Le RDIMM Kingston Fury Renegade Pro sono disponibili in moduli singoli con capacità fino a 32 GB, in kit da 4 con capacità fino a 128 GB e in kit da 8 con capacità fino a 256 GB.  —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Allergie, dai vestiti colorati ai solari anche la pelle soffre la bella stagione

(Adnkronos) - Non solo pollini, con corredo di starnuti, lacrimazione, naso gocciolante. I primi caldi portano con sé anche...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.