Ucraina, Zelensky firma legge che vieta partiti filo-russi
U

La striscia

(Adnkronos) – Guerra Ucraina-Russia, il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky ha firmato la legge che vieta i partiti filo-russi. A darne l’ufficialità sono i media locali. La legislazione amplia l’elenco dei motivi per vietare un partito politico in tribunale: la giustificazione, il riconoscimento della legalità o la negazione dell’aggressione armata contro l’Ucraina, anche presentando l’aggressione armata della Federazione Russa e/o della Repubblica di Bielorussia contro l’Ucraina come conflitto interno, conflitto civile, guerra civile. Se il tribunale vieta una forza politica, le sue proprietà, fondi e altri beni diventano proprietà dello Stato. 

FLASH

Le ultime

Come vincere di più al blackjack

Stai cercando modi per vincere di più nel gioco del blackjack ma non sei sicuro di cosa stai sbagliando...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.