Incendi in Grecia, Tsipras: “Tre giorni di lutto nazionale ma è ancora il momento di lottare”
I

I più letti

Molfetta, recuperate e poi rilasciate mille tartarughe in due anni

Negli ultimi 26 mesi il Centro Recupero Tartarughe Marine WWF di Molfetta ha raggiunto un importante obiettivo: sono state...

Alessandra Prampolini è la nuova direttrice generale WWF: un vertice in rosa insieme a Donatella Bianchi

Il WWF Italia ha un nuovo direttore generale. La scelta del Consiglio Nazionale, che ha ringraziato il direttore generale...

Paese che vai, cambiamento climatico che trovi: lo studio sulle aree più esposte

II caldo non uccide allo stesso modo in ogni angolo della terra, né in ogni quartiere della medesima città....

“Non ci sono parole per descrivere i sentimenti di tutti noi in questi momenti. Il nostro paese sta vivendo una tragedia indicibile, con decine di vite umane perse”. Queste le parole del Primo Ministro Greco Alexis Tsipras, affidate ai media italiani da parte del’ambasciata greca nel nostro Paese. Ne frattempo, i vigili del fuoco greci parlano indicano 74 morti, ma si teme che il numero continui a salire.

“E questo è un dolore intollerabile per tutti, e innanzitutto per le famiglie che hanno perso i loro cari. Ma anche per quelli di noi che sono in posti di responsabilità. Per tutti coloro che capiscono che non c’è niente di più prezioso della vita umana. Oggi la Grecia è in lutto.
E per commemorare le vittime, proclamiamo un lutto nazionale di tre giorni.
Ma non dobbiamo arrenderci allo sconforto del lutto. Perché queste ore sono ore di battaglia, di unità, di coraggio e soprattutto di solidarietà.
Perché solo così, insieme, possiamo resistere alla tragedia. La Grecia sta affrontando una grande prova. In tempi come questi, non esistono le differenze. Il loro momento verrà quando guarderemo, spero con rispetto per le vittime, il come e il perché. Ora è il momento per mobilitarsi e lottare. Per salvare ciò che può essere salvato. Per sconfiggere gli incendi. Per trovare i dispersi. Per non piangere altre vite. E per alleviare il dolore di coloro che sono stati afflitti. Con assoluto rispetto e profondo riconoscimento: Ai nostri Vigili del Fuoco, che stanno conducendo una battaglia incredibilmente eroica. Ai soccorritori dei servizi di emergenza. Agli uomini e alle donne delle Forze Armate, della Guardia Costiera e della Polizia che ieri hanno salvato centinaia di vite umane.
Con immenso rispetto per le migliaia di volontari che si dichiarano presenti. Io voglio promettere questo: nessuno sarà dimenticato, nessuno sarà lasciato indifeso senza l’aiuto dello stato. Ma nessuna questione rimarrà senza risposte.
Infine, voglio ringraziare calorosamente tutti i leader stranieri che hanno espresso solidarietà e offerto il loro aiuto. La Grecia sta attraversando uno dei momenti più difficili. Li ringraziamo per la loro vicinanza.  

Con unità e fiducia alle proprie forze resteremo in piedi”.

Le ultime

Clima, gli USA mandano John Kerry a colloquio con l’UE

A seguito dell'insediamento del Presidente Biden, l'UE sta già collaborando con la nuova amministrazione statunitense per affrontare la crisi...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.