Post Covid: nasce #IoCamminoInItalia, la campagna per ripartire dai cammini italiani
P

I più letti

Il vino, il made in Italy e la nuova agricoltura: intervista al Sottosegretario Gianmarco Centinaio

Il registro nazionale dei paesaggi rurali storici conta attualmente 25 tra i più significativi luoghi d’Italia dove nei secoli...

Una campagna per dare un contributo concreto alla ripartenza del Paese attirando l’attenzione di italiani e stranieri verso una tipologia di turismo che consente di vivere una vacanza a stretto contatto con la natura: quello dei cammini e dei viaggi in bicicletta.
Nasce con questo intento #IoCamminoInItalia, la rete di imprenditori, comuni e appassionati di escursionismo, che si propone di attirare idee, consigli e pacchetti dei player turistici, come guide locali, tour operator, associazioni, operatori culturali.

“La crisi non può durare in eterno – scrive Alberto Conte, presidente di Movimento Lento, e quando passerà invitiamo tutti a scegliere l’Italia per il loro prossimo viaggio, in particolare le zone particolarmente colpite da questa emergenza, che saranno le prime vittime a livello economico, di questa situazione. Per questo abbiamo creato il gruppo Facebook IoCamminoInItalia, nel quale i turisti potranno trovare informazioni pratiche e proposte”.
Il gruppo è aperto a tutti: ai viandanti che cercano compagni di cammino, alle associazioni e alle guide che organizzano escursioni, agli operatori turistici che programmano vacanze o tour guidati a pagamento. “Il gruppo – aggiunge Conte – è inoltre dichiaratamente aperto agli operatori commerciali che ora sono in grande difficoltà; al loro sostegno va tutta la nostra dedizione, il nostro supporto e il nostro impegno”.

Le ultime

Il vino, il made in Italy e la nuova agricoltura: intervista al Sottosegretario Gianmarco Centinaio

Il registro nazionale dei paesaggi rurali storici conta attualmente 25 tra i più significativi luoghi d’Italia dove nei secoli...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.